Italian English French German Spanish

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

INDIRIZZI E CURRICULA

LICEO SCIENTIFICO (dal testo del Regolamento approvato dal Presidente della Repubblica in data 15/03/2010 e registrato alla Corte dei Conti il 01/06/2010)

Indirizzo “Il percorso del liceo scientifico è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri della matematica, della fisica e delle scienze naturali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, anche attraverso la pratica laboratoriale” (art. 8 comma 1) 

L’offerta formativa per le classi del primo biennio del Liceo Scientifico è integrata dal progetto “Le Scienze in Laboratorio”, che, in linea con le indicazioni ministeriali, intende favorire l'avvicinamento degli studenti allo studio delle materie scientifiche attraverso la pratica del laboratorio nella quale l’esperimento è inteso come interrogazione ragionata dei fenomeni naturali, scelta delle variabili significative, raccolta e analisi critica dei modelli, per una conoscenza sempre più consapevole della disciplina. Il progetto prevede:  Classe prima Liceo Scientifico: laboratorio di Fisica (a cadenza settimanale)  Classe seconda Liceo Scientifico: laboratorio di Fisica e laboratorio di Chimica (un’ora di laboratorio settimanale, alternando le due discipline)

QUADRO ORARIO ved. POF

LICEO LINGUISTICO

(dal testo del Regolamento approvato dal Presidente della Repubblica in data 15/03/2010 e registrato alla Corte dei Conti il 01/06/2010) Indirizzo “Il percorso del liceo linguistico è indirizzato allo studio di più sistemi linguistici e culturali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità, a maturare le competenze necessarie per acquisire la padronanza comunicativa di tre lingue, oltre l’italiano e per comprendere criticamente l’identità storica e culturale di tradizioni e civiltà diverse” (art. 6 comma 1) 

 

E’ compresa un’ora settimanale di conversazione con il Docente madrelingua La scelta tra le lingue comunitarie da studiare è affidata agli alunni e alle loro famiglie entro le seguenti opzioni:  Inglese – Spagnolo – Francese  Inglese – Tedesco – Spagnolo  Inglese – Francese –Tedesco Nelle classi del primo biennio viene realizzato un progetto di potenziamento linguistico, che consiste nel separare l’ora di conversazione con l’insegnante madrelingua dall’ora del docente di lingua e cultura straniera. Il progetto nasce dall’esigenza dei docenti e dell’utenza di potenziare lo studio delle lingue straniere.

QUADRO ORARIO ved. POF

LICEO ARTISTICO (dal testo del Regolamento approvato dal Presidente della Repubblica in data 15/03/2010 e registrato alla Corte dei Conti il 01/06/2010) Indirizzo generale “Il percorso del liceo artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l’acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione artistica e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative. Fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale e per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti” (art. 4 comma 1) 

Le classi del triennio sono articolate, con due indirizzi di studio: Architettura e ambiente Audiovisivo e multimediale.

Indirizzo ARCHITETTURA E AMBIENTE Profilo professionale: Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno:  conoscere gli elementi costitutivi dell’architettura a partire dagli aspetti funzionali, estetici e dalle logiche costruttive fondamentali; Istituto Statale di Istruzione Superiore “A. Omodeo” – Mortara Piano dell’Offerta Formativa (P.O.F.) A.S. 2014/2015 Pag 19 di 106  avere acquisito una chiara metodologia progettuale applicata alle diverse fasi da sviluppare (dalle ipotesi iniziali al disegno esecutivo) e una appropriata conoscenza dei codici geometrici come metodo di rappresentazione;  conoscere la storia dell’architettura, con particolare riferimento all’architettura moderna e alle problematiche urbanistiche connesse, come fondamento della progettazione;  avere acquisito la consapevolezza della relazione esistente tra il progetto e il contesto storico, sociale, ambientale e la specificità del territorio nel quale si colloca;  acquisire la conoscenza e l’esperienza del rilievo e della restituzione grafica e tridimensionale degli elementi dell’architettura;  saper usare le tecnologie informatiche in funzione della visualizzazione e della definizione grafico-tridimensionale del progetto

Indirizzo AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE Profilo professionale: Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno:  avere approfondito la conoscenza degli elementi costitutivi dei linguaggi audiovisivi e multimediali negli aspetti espressivi e comunicativi, avere consapevolezza dei fondamenti storici e concettuali;  conoscere le principali linee di sviluppo tecniche e concettuali delle opere audiovisive contemporanee e le intersezioni con le altre forme di espressione e comunicazione artistica;  conoscere e applicare le tecniche adeguate nei processi operativi, avere capacità procedurali in funzione della “contaminazione” tra le tradizionali specificazioni disciplinari;  conoscere e sapere applicare i principi della percezione visiva e della composizione dell’immagine

QUADRO ORARIO ved. POF

ISTITUTO TECNICO – SETTORE ECONOMICO Indirizzo Amministrazione, finanza e marketing (dal testo del Regolamento approvato dal Presidente della Repubblica in data 15/03/2010 e registrato alla Corte dei Conti il 01/06/2010) Indirizzo generale “Il profilo dei percorsi degli istituti tecnici del settore economico si caratterizza per la cultura tecnico-economica riferita all’amministrazione delle imprese, la finanza e il marketing. Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, conoscono le tematiche relative ai macrofenomeni economicoaziendali, nazionali ed internazionali, anche con riferimento alla previsione, organizzazione e controllo della gestione.

Indirizzo AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

Profilo professionale: Il Diplomato in “Amministrazione, Finanza e Marketing” è formato per Impieghi di concetto in Pubbliche Amministrazioni, Enti Pubblici, Aziende private, Grande distribuzione, Banche e Istituti di credito oppure per la libera professione. Può proseguire gli studi in tutte le facoltà universitarie, in particolare in Economia Aziendale, Economia e Finanza, Economia e Management, Economia e Scienze sociali, Giurisprudenza oppure nelle Accademie Militari.

Articolazione SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI Profilo professionale Il diplomato in Sistemi Informativi Aziendali ha competenze specifiche nella gestione del sistema informativo aziendale e nella valutazione, scelta ed adattamento di software applicativi Tali attività sono tese a migliorare l’efficienza aziendale attraverso la realizzazione di nuove procedure, con particolare riguardo al sistema di archiviazione, all’organizzazione della comunicazione in rete. E’ formato per impieghi di concetto in Pubbliche Amministrazioni, Enti Pubblici, Aziende private, Società di software banca -impresa, può ricoprire ruoli di Consulente informatico aziendale, Web design, Agente di marketing oppure proseguire degli studi in tutte le facoltà universitarie in particolare in Informatica, Scienze e tecnologie della Comunicazione e della Informazione, Economia e marketing, Giurisprudenza oppure nelle Accademie Militari. 

Amministrazione

amministrazione trasparente

 

Albo

albo on line

 

NUOVA ECDL

 

 
 
 
 
 
 

 

 
 

Statistiche

Visite agli articoli
497202

 

Dove siamo

Vai all'inizio della pagina